Oggi siamo a scrivere la prima recensione di un prodotto che abbiamo provato direttamente. Non sarà sicuramente una delle migliori recensioni che leggerete essendo appunto la prima, ma contiamo di migliorarci con il tempo. Parliamo di Sumup, un’azienda nata a Berlino che qualcuno sicuramente già conosce visto che anche in TV viene passato uno spot pubblicitario, ma per chi non ne avesse mai sentito parlare vi spiego brevemente cos’è. Si tratta semplicemente di un lettore di Carte di credito e Bancomat per le attività che non hanno una linea telefonica fissa (o ADSL per i bancomat Wifi), che non vogliono spendere patrimoni in canoni bancari o che non svolgono la propria attività in un luogo fisso (idraulico, elettricista, imbianchini, ecc) e che vogliono comunque avere la comodità di accettare i pagamenti elettronici. Il lettore funziona semplicemente in Bluetooth con il proprio smartphone o tablet (utilizzando la connessione di quest’ultimo) e il tutto viene svolto tramite una semplicissima App scaricabile dal Google Play o dall’App Store.

ESTETICA

Il lettore si presenta in forma quadrata con dimensioni 8,5x8,5x2 cm con un peso di poche centinaia di grammi.
Il tutto è racchiuso in un involucro di plastica opaca per la parte posteriore e lucida per la parte frontale (leggermente scomoda visto che si sporca molto facilmente) dove è presente un piccolo schermo OLED e i tasti capacitivi per digitare il PIN. Nella parte alta troviamo la fessura per inserire le carte non NFC e nella parte bassa l’ingresso USB per la ricarica. Sulla destra c’è il bottone di accensione e posteriormente un’etichetta con il logo SumuUp, il seriale (vi servirà per riconoscere il dispositivo in fase di accoppiamento) e il marchio CE.

CONFEZIONE

Una volta effettuato l’ordine, potete farlo tramite questo link approfittando dello sconto e pagandolo solo 15€, nel giro di massimo una settimana riceverete il vostro lettore. E’ presente una garanzia per 30 giorni soddisfatti o rimborsati e una garanzia di 1 anno sul lettore. La confezione è molto discreta e all’interno della piccola scatola troverete oltre al lettore, il cavo per caricare la batteria e una piccola brouchure in moltissime lingue su come collegare il lettore al vostro dispositivo. Oltre a questo c’è un adesivo da vetrina con i vari loghi delle carte accettate e il logo Sumup (proprio come quello dell’immagine sotto).

 

CARATTERISTICHE TECNICHE

La batteria a bordo è al Litio da 4,81Wh e dal sito del produttore è previsto l’utilizzo per circa 500 transazioni. Io effettivamente in 15 giorni di test non ho ancora visto che la batteria si è scaricata quindi confido nel fatto che sia abbastanza reale.
Come dicevamo prima a bordo è presente il dispositivo Bluetooth per la connessione allo smartphone o tablet, il lettore per il chip delle carte, il ricevitore contactless NFC e la MicroUsb per la ricarica.

 

COSTI

Il costo del dispositivo è di 15€ se lo acquistate tramite il nostro link, altrimenti 39€. Non avrete nessun canone fisso da sostenere, l’unico costo previsto è la commissione del 1,95% su ogni transazione. Non vi è un minimo di fatturato mensile e riceverete l’accredito sul vostro conto corrente (sotto forma di bonifico) dopo 2-3 giorni lavorativi sottratto della percentuale prima indicata.

 

CONFIGURARE IL DISPOSITIVO

Tutte le istruzioni necessarie per impostare il dispositivo sono presenti all’interno della confezione come dicevamo prima e possono essere consultate anche una volta scaricata l’apposita applicazione. Il tutto è molto semplice, una volta aperta l’app e in fase di prima transazione, vi verrà chiesto di collegare il lettore. Basta accenderlo, accendere il Bluetooth sul proprio dispositivo e il tutto dovrebbe avvenire automaticamente. Solo nel caso siano presenti più di un apparecchio vi verrà chiesto di selezionare quello giusto (vi farà vedere le ultime 4 cifre del serial number). Una volta che l’accoppiamento viene effettuato potete concludere la transazione, da quel momento in poi questa procedura non verrà più richiesta e verrà riconosciuto automaticamente. In alcuni casi è necessario effettuare la procedura esternamente all’app in quanto questa non riconosce il dispositivo. Basta andare nelle impostazioni del vostro smartphone/tablet, andare su Bluetooth e effettuare l’accoppiamento del dispositivo.

 

TRANSAZIONE

Una volta effettuata la configurazione come descritto sopra, è tutto pronto per la prima transazione. Basta aprire l’app e digitare l’importo, accendere il Sumup e questo presenta al cliente la possibilità di inserire o avvicinare la carta. Fatto questo e digitato il PIN (se necessario) la transazione è conclusa. A questo punto potete scegliere se inserire la mail e il numero di cellulare del cliente per inviargli una ricevuta che conferma l’avvenuto pagamento. In questo caso non è prevista la stampa dello scontrino come un normale POS, ma nel sito Sumup è disponibile una stampante sempre Bluetooth per questo scopo al costo di 249€. In alternativa una volta terminata la transazione, dal sito nella vostra area privata potete stampare la ricevuta di pagamento.

 

AREA PERSONALE E APP

Il tutto è molte sintetico, semplice e intuitivo. Sia dal sito che dall’app le funzioni sono pressappoco le stesse. Una cosa che potrebbe tornarvi utile è il fatto di aggiungere l’accesso per un dipendente. Questa funzione vi permette di accedere all’app di Sumup con credenziali diverse dalle vostre e di eseguire le transazioni finendo sempre sul vostro conto corrente. Con questo accesso i dipendenti non avranno accesso alla Dashboard (dove è possibile vedere il resoconto delle transazioni fatte e incassate)  e non potranno modificare i dettagli del conto corrente dove effettuare il bonifico. Ovviamente è possibile attivare e disattivare un dipendete a vostro piacimento.

Oltre alla Dashboard è presente lo storico delle transazioni applicando i proprio filtri desiderati ed effettuando l’esportazione in CSV.

Solo dall’app, attivando la modalità avanzata (basta attivare il flag nel menu principale), è possibile aggiungere i propri valore di IVA personalizzata e la gestione dei prodotti. Quest’ultima funzione è molto utile se si vende spesso lo stesso prodotto potendo impostare cosi il Nome, la Foto e il Prezzo.  In fase di transazione basterà scegliere il numero di prodotti venduti e automaticamente verrà calcolato il totale. Se questa funzione non viene utilizzata è sempre possibile scrivere l’importo manualmente e il gioco è fatto.

 

PER I PIU' ESPERTI

Dal sito, nella vostra area personale, è anche presente la voce Developers. In questa pagina troverete la documentazione e le API per attivare funzioni aggiuntive (tipo l’apertura del cassetto del registratore di cassa, o l’emissione dello scontrino, ecc). Non ho avuto modo di provare queste funzioni ma c’è adeguata documentazione per fare tutto autonomamente.

 

CONCLUSIONI

Il dispositivo è di facile trasporto e per chi lavora molto in giro è davvero utile. Le transazioni sono veloci e intuitive e il lettore legge praticamente ogni Bancomat/Carta di credito. Anche per chi utilizza poco i pagamenti elettronici potrebbe tornare utile in modo da non avere canoni fissi da sostenere. La commissione del 1,95% non è poco ma alcuni istituti di credito hanno tariffe simili, o anche più alte, con in più il canone fisso.
L’unico difetto che ho trovato al lettore è la plastica lucida frontale che quando viene utilizzata dal cliente si sporca davvero troppo facilmente. Per il resto sono molto soddisfatto, anche dell’assistenza cliente che mi ha sempre risposto tempestivamente per mail in caso di problematiche. Non ho avuto modo di provare l’assistenza telefonica nel mio caso.

 

FOTO REALI DEL LETTORE

 

Articoli recenti

Fattura 28 giorni TIM - Come richiedere il rimborso

Super User 2019-11-06

Dal 1° Novembre 2019 nell'area clienti MyTim è...

Ordinare l'albero degli account di Thunderbird

Super User 2019-10-07

Uno dei problemi noti di Thunderbird è che...

Windows 10 aggiornamento di Maggio

Super User 2019-06-10

Sono ormai un paio di settimane che è iniziato...

Samsung Galaxy S10, pixel difettosi? No tranquilli è un sensore

Super User 2019-03-11

Solo da qualche giorno sono usciti i nuovi top...

Cerca

Ricerca collaboratori

Siamo alla ricerca di collaboratori per il sito web che possano condividere la loro passione. Inviaci una breve descrizione di cosa fai tramite il seguente link e saremo lieti di ricontattarvi.

Categorie

Powered by Amazing-Templates.com 2014 - All Rights Reserved.