I nuovi Samsung Galaxy S9 e S9+ sono stati presentati nel corso di un evento organizzato in occasione del Mobile World Congress, la più importante fiera al mondo di telefoni cellulari che si tiene ogni anno a Barcellona. I due nuovi smartphone avranno il compito non semplice di fare concorrenza diretta agli iPhone, ma soprattutto di ripetere i successi ottenuti nel 2017 dai loro predecessori: i Galaxy S8 e S8+, che hanno contribuito a rilanciare il marchio di Samsung e a far dimenticare il disastro dei Galaxy Note 7. I Galaxy S9 e S9+ sono chiari eredi dei modelli dell’anno scorso: Samsung ha lavorato per rifinirli e migliorarli, mantenendo più o meno gli stessi formati.

Design

Soprattutto il Galaxy S9 è esteticamente tale e quale al Galaxy S8, quasi indistinguibile a una prima occhiata. Samsung dice di avere lavorato per rendere migliore lo schermo, che ricopre quasi completamente la parte frontale del telefono fatta eccezione per due sottili bande nere in alto e in basso. Lo schermo è di tipo Super AMOLED con una risoluzione di 2960 x 1440 pixel, la stessa disponibile anche sul più grande S9+, ma le caratteristiche sono un po’ diverse da quelle dei precedenti modelli: offrono più luminosità e alcuni miglioramenti alla gamma dei colori. Lo schermo del Galaxy S9 è da 5,8 pollici, mentre quello dell’S9+ è da 6,2 pollici. Le misure dei telefoni sono inoltre lievemente diverse rispetto agli S8 e S8+, quindi accessori come le cover non sono compatibili con i nuovi modelli.

Fotocamera

La novità più interessante, e su cui Samsung si è soffermata di più durante la presentazione, è la fotocamera posteriore (quella principale) da 12 megapixel, completamente riprogettata. Per la prima volta ha un’apertura del diaframma variabile e non fissa, cosa che permette di gestire meglio la quantità di luce che colpisce il sensore, e quindi di regolare in modo più accurato l’esposizione delle fotografie. L’apertura del diaframma può essere di f/1.5 o di f/2.4 a seconda delle condizioni di luminosità. Valori intermedi non ce ne sono, e il passaggio da un’apertura all’altra viene gestito automaticamente dall’applicazione della fotocamera, o manualmente a discrezione dell’utente.

 

 

Samsung ha anche rivisto il sensore della fotocamera, in modo da rendere più rapida e accurata l’elaborazione delle immagini. Altri accorgimenti riguardano l’uso di un sistema “dual-pixel” rinnovato, per mettere a fuoco più velocemente gli oggetti. Sui Galaxy S9 e S9+ è stata anche aggiunta una nuova funzione per riprese al rallentatore, con la possibilità di realizzarne con 960 fotogrammi al secondo.

Sul Galaxy S9+ la fotocamera è invece doppia, come avviene ormai da qualche tempo su smartphone di quelle dimensioni (Apple fa la stessa cosa con alcuni suoi iPhone e Google con i Pixel XL). Il doppio obiettivo permette di scattare con un minimo di zoom e di ottenere vari effetti, come primi piani in cui lo sfondo è nettamente sfocato. L’apertura del diaframma sull’S9+ è però fissa a f/2.4.

 

Le novità sono ancora moltissime e le scopriremo nel corso del tempo in quanto è prevista la sua commercializzazione a partire dal 16 Marzo per chi lo preordina. Amazon ha previsto la prenotazione mantenendo il prezzo più basso in commercio e con uno sconto fino a 450€ per il ritiro di un vecchio smartphone. Trovate tutte le indicazioni a riguardo a questo link mentre sotto troverete tutti i link per effettuare il preordine sia di S9 che di S9+ nei colori Viola, Nero o Blu. Infine sul sito ufficiale Samsung è disponibile il pdf con i dettagli delle valutazioni del ritiro usato a partire dalla pagina 8 del pdf. Come è possibile vedere i 450€ vengono rimborsati solo per il Galaxy S8+ mentre scende a 400€ per il modello S8. 

Samsung Galaxy S9+ Smartphone - Viola (Lilac Purple) 64GB Dual Sim
Samsung Galaxy S9+ Smartphone - Nero (Midnight Black) 64GB Dual Sim
Samsung Galaxy S9+ Smartphone - Blu (Coral Blue) 64GB Dual Sim
Samsung Galaxy S9 Smartphone - Viola (Lilac Purple) 64GB Dual Sim
Samsung Galaxy S9 Smartphone - Nero (Midnight Black) 64GB Dual Sim

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Articoli recenti

Google Chrome: disattivare le notifiche pubblicitarie

Super User 2020-04-21

Google Chrome è affetto da un brutto vizio, le...

Software per smartworking: quali sono e dove trovarli

Super User 2020-04-01

In questo periodo di emergenza sanitaria, si è...

CDBurnerXP Creare ISO da CD o DVD

Super User 2020-03-30

CDBurnerXP è un comodo software free per...

Il coronavirus satura la connettività internet in Italia

Super User 2020-03-17

In questi giorni tutti parlano (giustamente) dei...

Cerca

Ricerca collaboratori

Siamo alla ricerca di collaboratori per il sito web che possano condividere la loro passione. Inviaci una breve descrizione di cosa fai tramite il seguente link e saremo lieti di ricontattarvi.

Categorie

Powered by Amazing-Templates.com 2014 - All Rights Reserved.